Sal Da Vinci - Sole - Clickletras.com.br


Letra Sole


Quanta gente per la via
Ma l'uscita dove sta?
Chi è partito da ragazzo
Prima o poi ritornerà
Due milioni di abitanti
C'è chi viene e c'è chi va
Più di dieci in una stanza
Ora scoppia la città

Rit. E dateci? Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo
Sole? Sole?
Per le lacrime che scendono e che fanno umidità

C'è un palazzo sinistrato
Che non vuol cadere giù
Quarant'anni che è ferito
Si? Ma chi lo tira su?
Parla? Parla? Parlamento
Sana? Sana? Sanità
Il Ministro ha decretato:
Pesce fritto e baccalà!

Rit. Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo

Sole? Sole?
Per le lacrime che scendono e che fanno umidità

E s'ingrassa la camorra
E c'è n'è di fetenzia
Ha tremato anche la terra
Dove sta la casa mia
Nel ridare di fumo
E si campa così
Chi si vende pure il culo
E chi compra adda murì

Rit. Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo
Sole? Sole?
Per le lacrime che scendono e che fanno umidità

Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo
Sole? Sole?
Per le lacrime che scendono e che fanno umidità

Vola tutto per la strada
Sparatorie? Polizia
Hanno regolato un conto
Chi ha pagato è sulla via
E nessuno dice niente
E nessuno sa chi è
Circolare, circolare, ma che traffico che c'è

Rit. Dateci? Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo
Sole? Sole?
Per le lacrime che scendono e che fanno umidità
Dateci? Sole? Sole
Ci hanno tolto tutto il resto
Ci è rimasto solo questo
Sole? Sole?
Sole? Sole?
Sole? Sole?