Ratti Della Sabina - L'abbatuozzo - Clickletras.com.br

Letra L'abbatuozzo


e quando è notte
e quando è notte
fa capolino dalle grotte
vestito tutto di rosso e tozzo
ogni bambino trema
se arriva l'abbatuozzo
e non si sa,per quale motivo
mette paura pure se non è cattivo
ma anche le bestie
se lo vedono
s'impuntano e non camminano più
non camminano più
un giorno un tizio affermò
con convinzione
che l'abbatuozzo era solo superstizione
ma non vi dico le corse e i pianti quando poi veramente se l'è trovato avanti

quando arriva l'abbatuozzo tutti scappano
scappano tutti
tutti corrono
corrono tutti
tutti gridano
gridano tutti
ooooooooooo..ooooooo
lui non ha età
da dove viene non se ne sa niente
eppure vive da sempre nei discorsi della gente
come vera leggenda
lui si posa nei tuoi pensieri e dentro la tua mente
e poi fa sorridere chi cerca di convincersi
che l'abbatuozzo non esiste per davvero
però cammina di gran lena quando se ne ritorna a casa
che sta facendo sera
e sta da solo sul sentiero
da parte mia quello che mi viene da sperare
è che l'abbatuozzo possa continuare a campare
libero nei boschi
libero di esistere che sia reale oppure nella convinzione popolare
perchè ben venga anche qualche folcoristico spavento
rispetto ai mali che ci porta il nostro tempo
ma mi guarderò bene quando cala la notte
dal camminare nei pressi delle grotte perchè
quando arriva l'abbatuozzo
tutti scappano
scappano tutti
tutti corrono
corrono tutti
tutti gridano
gridano tutti
ooooooooo ooooo oooo