Giulia Ottonello - Spezzami Il Cuore - Clickletras.com.br


Letra Spezzami Il Cuore


Aspettandoti nel mio universo avrà lealtà e pietà per te
Conclusione di un cliche che ho voluto io e che poi ha ucciso me

Nei fantasmi del mattino non vorrei ci fossi tu
Che respiri a me vicino
Nel mio letto candido

Io sento, e attendo
Tu dimmi quando e se è in tempo
Cercami ancora

Invitandoti nel mio freddo viso io
Avrà lo sguardo che
Potrà dirti quello che non ti ho detto mai
Che non ti ho chiesto mai

Nei fantasmi del mattino non vorrei ci fossi tu
Che sei qui ma sei lontano
Come un sogno strano

Io sento, e attendo
Tu dimmi quando e se è in tempo
Cercami ancora cercami dentro
Dentro, dentro
Spezzami il cuore
Oh fa male
Dai non si vede

(guardo, guardo)
La direzione errata che mi dai
(perdo, perdo)
Cià che mi avevi dato ieri

Sento, e attendo
Tu dimmi quando e se è in tempo
Cercami ancora cercami dentro
Dentro, dentro
Spezzami il cuore
Senza amore
Dai non si vede