Etta Scollo - Chi Son'io - Clickletras.com.br


Letra Chi Son'io

Come il vento che mi confonde
e i pensieri sembra far volar via
come un bacio dato a chi dorme
perchè poi gli incubi scaccia via
mi ritrovo sulla soglia della vita
già vissuta eppure sconosciuta
in un riflesso che mi cattura e mi porta via
mi ritrovo a chiedermi di quella donna
che ancora si perde in attimi infiniti
e fa del tempo un gioco che non finirà
Non so perchè
ma è un dubbio in me
mi chiedo chi son'io
il prima e il poi
lo specchio in noi
riflesso nell'oblio
Vado errando di giorno in giorno,
di mondo in mondo, di età in età
ascoltando quella parola preziosa
che a tutto un senso da
E la parola si fa magica
diventa terra, si fa carne e palpita,
nuda poesia di vita che mai nulla di scontato dà
e prende il cuore della gente
che ancora si perde in attimi infiniti
e che fa del tempo un gioco che non finirà
Non so perchè
ma è un dubbio in me
mi chiedo chi son'io
il prima e il poi
lo specchio in noi
riflesso nell'oblio