Etta Scollo - Angelo Mio - Clickletras.com.br


Letra Angelo Mio

Mi senti, mi senti?

L'orecchio sul mio cuore,
mi tendi le mani,
mi prendi se cado giù

Mi chiedi di ieri
se ci ripenso ancora
mi tieni, mi leghi
al ricordo di un'aurora

Angelo mio sul tetto del tempo
(non sai che io ho un labirinto dentro me)

Il sole svegliava
la nuova primavera
ma non tutti i fiori
si risvegliarono con lei

Un raggio cadeva
sulle bianche lenzuola
anche la tristezza
quel giorno sorrideva

Angelo mio sul tetto del tempo
in un oblio che ci lega
angelo mio che vivi di vento
(non sai che io ho un labirinto dentro me)

Perché corri ancora
sui prati della memoria?
Perché giochi ancora
come se anch'io fossi d'aria?

Non sai che l'amore
può far brutti scherzi
se lascia il sapore di chi
non tornerà?